Counter Based

L'esperienza nel settore sulle agevolazioni fiscali dei prodotti energetici, ha permesso di implementare una soluzione completa per la defiscalizzazione delle accise sul gasolio utilizzato dalle macchine operatrici, e relativi servizi di consulenza tecnica ed amministrativa, al fine di ottenere il rimborso da parte dell'Agenzia delle Dogane.

 
 
Counter Based Bro

DOVE SI INSTALLA? 
Categoria macchine operatrici che utilizzano gasolio per la produzione di forza motrice: 

  • Escavatori
  • Pale gommate
  • Caricatori
  • Perforatrici
  • Dumper
  • Bulldozer
  • Battipista
  • Apripista
  • etc ...
 
DESCRIZIONE
Lo strumento di misura denominato COUNTER BASED è interamente progettato e prodotto dalla SINCO s.r.l. È conforme alle direttive emanate dall’Agenzia delle Dogane ed in particolare alla Circolare 33/D del 15/09/2006 e successive 5/D del 12/03/2010 e 25/D del 11/08/2011. Lo strumento è dotato di due LED di segnalazione dello stato del sistema, un display LCD 16x2 retroilluminato per garantire la massima visibilità anche in condizioni ambientali sfavorevoli, un tastierino on-board per la navigazione del menu e il settaggio dei vari parametri, il tutto racchiuso in contenitore modulo guida DIN da 9 unità (150x90x60 mm). E' costituito alla base da un microprocessore che permette di rilevare e registrare in tempo reale giri motore e tempo di lavoro, al fine di poter calcolare il consumo specifico medio e ricostruire la curva che permette di determinare il bilancio energetico. E' dotato di un preciso orologio con regolazione automatica dell'ora legale/solare, di un ingresso indipendente per contalitri, (opzionale) al fine di "affinare" ulteriormente il controllo dei consumi e limitare al minimo le fughe indesiderate di gasolio. Tutti i dati raccolti vengono immagazzinati su due memorie distinte, una primaria di tipo eeprom ed una ausiliaria di tipo flash MicroSD, sulla quale viene creato un vero e proprio registro giornaliero delle varie letture, ad ogni spegnimento macchina. Ciò garantisce, in caso di “crash” del sistema, l’interoperabilità del sevizio, con nessuna perdita di dati. Gli ingressi dello strumento sono stati progettati per accettare un margine di tensione molto ampio, inoltre, presentano una alta impedenza, al fine di eliminare ogni tipo di disturbo verso la macchina sulla quale viene installato. Grazie a tali accorgimenti, si possono accettare in ingresso qualsiasi tipo di segnali  provenienti da sensori PICK-UP, riluttanza magnetica, alternatori, senza variarne le loro proprietà.
 
 
 
 
 

 

CERTIFICATI:

  • Conforme alle direttive dell'Agenzia delle Dogane
  • Certificato ACCREDIA, CE, ROHS
  • Omologato dal Ministero dei Trasporti

Scarica la brochure