Defiscalizzazione accise gasolio macchine operatrici

  • Stampa

SINCO s.r.l. offre alle aziende che utilizzano macchine operatrici fisse e semoventi per la produzione di forza motrice, all’interno di siti ben delimitati e circoscritti, la possibilità di ottenere significativi risparmi sui costi di produzione, attraverso la defiscalizzazione del gasolio, ovvero, il rimborso del 70% dell’accisa gravante su quest'ultimo. La defiscalizzazione delle accise viene riconosciuta dall'Agenzia delle Dogane ed è regolata dal testo Unico Accise (D. Lgs. 504/95) e circolari relative 5/D del 12/03/2010 e 25/D del 11/08/2011, ai sensi delle quali, le aziende possono ottenere una riduzione dell'accisa sul gasolio pari a 0,43218 €/litro.

 

QUALI ATTIVITÀ?
Possono usufruire della defiscalizzazione le attività econimiche Ateco 2007 dalla A..H

  • Agricoltura, silvicoltura, pesca
  • Estrazione di minerali da cave e miniere
  • Attività manifatturiere
  • Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
  • Fornitura di acqua, reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
  • Costruzioni
  • Commercio all'ingrosso e al dettaglio, riparazione di autoveicoli e motocicli
  • Trasporto e magazzinaggio

QUALI MACCHINE?
Categoria macchine operatrici fisse e semoventi che utilizzano gasolio per la produzione di forza motrice e che operano in siti ben delimitati e circosritti:

  • Escavatori
  • Pale gommate
  • Caricatori
  • Perforatrici
  • Dumper
  • Bulldozer
  • Battipista
  • Apripista
  • etc ...


COME SI OTTIENE?

Il rimborso avviene tramite la presentazione di relazione tecnica redatta da ingegneri abilitati, presso gli uffici tecnici provinciali dell'Agenzia delle Dogane, sulla base di informazioni fornite da contatori fiscali certificati, installati sulle macchine.

L'esperienza maturata da SINCO s.r.l. nel settore sulle agevolazioni fiscali, ha permesso di implementare diverse soluzioni ad-hoc per la defiscalizzazione delle accise sul gasolio. A tal proposito, SINCO s.r.l. ha progettato e realizzato i contatori della serie COUNTER nelle versioni BASE e PLUS per soddisfare le esigenze più svariate della propria clientela.

SINCO s.r.l. si occupa dell'aggiornamento tecnologico del parco macchine mediante installazioni effettuate da tecnici altamente specializzati, e di tutti i servizi tecnici e amministrativi periodici:

  • Analisi di fattibilità tecnico, economica dell'agevolazione (servizio gratuito, assolutamente non impegnativo)
  • Sopralluogo per le verifiche tecniche degli impianti e parco macchine
  • Fornitura dei contatori della serie COUNTER per la contabilizzazione dei dati necessari per la redazione dell'istanza
  • Rapporti con i funzionari degli Uffici Doganali, assistenza nelle verifiche tecniche
  • Consulenza nella compilazione e gestione dei registri per la contabilità energetica come previsto da normativa vigente
  • Presentazione dell'istanza corredata da relazioni tecniche redatte dai nostri tecnici presso L'Agenzia delle Dogane di competenza
  • Redazione e presentazione delle istanze di rimborso periodiche (cadenze trimestrali)

 

La qualità durevole dei propri sistemi, l’elevato livello di sicurezza che caratterizza i propri impianti, e la professionalità di ingegneri altamente qualificati, garantiscono risultati certi in tempi brevi.

 

accise101013

 

ESEMPIO PRATICO DI RIMBORSO:

Tipo macchina: ESCAVATORE da 300 a 350 q.li
Impiego medio [ore/anno]: 1584 ore
Consumo specifico [lt/ora] agevolato: 28 lt/h
Litri agevolati in un anno: 44352 litri
Importo rimborso annuo: 44352 lt x 0, 43218 €/lt = 19.168,05 €
Importo rimborso in un' ora: 12,10 €

Scarica la scheda illustrativa

 

pdf

 

INFO:

Per l'analisi di fattibilità gratuita, ti invitiamo a compilare il modulo in tutte le sue parti. Il servizio è assolutamente senza impegno. Per qualsiasi altra informazione, contattaci liberamente